PRENOTAZIONI

Sconto
Data arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini
 

Entra nel vivo l’edizione 2015 del Rock In Roma, divenuto negli anni uno dei festival di musica più importanti nel corso dell’estate italiana.

Si erano già incontrati qualche anno fa, quando l’obiettivo di Steve McCurry si addentrò per la prima volta negli spazi di Cinecittà, per catturare i segreti di un luogo a dir poco fuori dal comune.

Si parla spesso della città di Roma come di un museo a cielo aperto. Un contributo sostanziale alla diffusione di tale appellativo è stato dato senza dubbio dall’arte barocca. Proprio il Barocco, nato nella Città Eterna verso il XVII secolo, è l’oggetto di una nuova esposizione in corso questi giorni: Barocco a Roma. La meraviglia delle arti.

Lo scorso 5 marzo è stata inaugurata a Roma la mostra su Henri Matisse, intitolata “Arabesque”. L’esposizione, organizzata presso le Scuderie del Quirinale e aperta fino al 21 giugno, è stata curata dalla critica d'arte Ester Cohen, con il patrocinio dell’Assesorato alla Cultura di Roma.

La proroga che ha rinnovato l’esposizione fino al 21 di giugno è un ulteriore testimonianza del grande successo riscontrato durante questi mesi, con un flusso di visitatori che ha superato le cinquantamila persone.

Il solo titolo, di per se, sarebbe già sufficiente; d’altronde, tale è l’importanza e la fama dei due artisti in questione, che ogni parola in più rischia di risultare una banalità. Promettiamo di non cadere nella trappola. Per questo ci concentreremo sul doppio appuntamento che vedrà due dei più grandi interpreti della musica mondiale, esibirsi nella favolosa cornice delle Terme di Caracalla.

Dopo un assenza dal palcoscenico durata oltre due anni, sta finalmente per terminare la lunga attesa dei tantissimi fan di Tiziano Ferro: ancora qualche settimana di pazienza e comincerà il suo nuovo tour, Lo Stadio 2015.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo