PRENOTAZIONI

Sconto
Data arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini
Codice Azienda
 

Lo scorso 5 marzo è stata inaugurata a Roma la mostra su Henri Matisse, intitolata “Arabesque”. L’esposizione, organizzata presso le Scuderie del Quirinale e aperta fino al 21 giugno, è stata curata dalla critica d'arte Ester Cohen, con il patrocinio dell’Assesorato alla Cultura di Roma.

Come suggerisce il nome stesso della mostra, è stato scelto di concentrarsi sull’importanza che l'Oriente ha esercitato nell’arte di Matisse. Il giovane Henri ricevette le prime influenze dagli insegnamenti della École des Beaux Arts, nonché dalle importanti collezioni d'arte orientale esposte al Louvre. La ricerca d’ispirazione lo porto in seguito a intraprendere numerosi viaggi verso destinazioni più o meno lontante: Oriente, Nord Africa, ma anche lo stesso Mediterraneo.


L'esposizione coinvolge varie sale, attraverso cui si ripercorrono le diverse tappe di avvicinamento dell’artista francese verso impressioni “esotiche”. I quadri testimoniano l’approdo ad una nuova dimensione espressiva, maggiormente slegata dalle costrizioni formali della prospettiva classica, in cui risaltano appunto gli arabeschi e un forte uso di colori caldi. Ad accompagnare le opere, troverete un ampia esposizione di oggettistica – tessuti, maioliche, maschere, ecc – provenienti dai paesi toccati dal percorso compiuto dall'artista, e che hanno saputo ispirarlo nelle sue composizioni.


Per non perdere l’occasione di ammirare dal vivo i bellissimi capolavori di Henri Matisse, Welcome Piram è felice di regalare a coloro che prenoteranno presso la nostra struttura, due biglietti per visitare la mostra.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo